Colloquio di orientamento

11863382_930693126969437_2193972724310754425_n-copia

Cosa è nel Nostro incontro il “Colloquio di Orientamento”?

È il primo contatto conoscitivo reciproco dove potrai parlarmi di cosa Ti ha portato da me, della Tua difficoltà e di cosa Ti aspetti da un percorso psicoterapeutico o di consulenza.

La “fase di Orientamento” in realtà si può suddividere in più incontri, nel modello base che seguo ormai da anni sono previsti da uno ad un massimo di quattro sedute alla fine delle quali decideremo insieme se fare o meno un percorso e quale percorso è più indicato per Te.

Valuteremo intanto se avrai davvero bisogno di un percorso (mi è capitato diverse volte che alcune problematiche si risolvessero felicemente anche dopo pochi incontri, quindi all’interno del “Colloquio di Orientamento”), se Ti è più utile un sostegno Psicologico, una Psicoterapia individuale o la terapia immaginativa od un lavoro di gruppo (se eventualmente è attivo un gruppo tematico attinente alla Tua richiesta).

Non sarai più bravo o meno bravo, più grave o meno grave in relazione al numero di incontri Orientativi che faremo: per scegliere un buon percorso, capire come poterTi aiutare il meglio possibile occorre un minimo di tempo e questo è legato non solo alla natura delle Tue difficoltà, ma dall’ansia, da come entreremo in sintonia Noi due e da innumerevoli variabili indipendenti da Te.

Una raccomandazione se deciderai di incontrarmi: non sentirTi sotto giudizio, od esame, o altro, il mio lavoro con Te sarà aiutarti a trovare in Te stesso le risorse e le soluzioni migliori al tuo problema.

Un saluto

Dott. Giovanni Scola

Psicoterapie- corsi meditazione tecniche rilassamento e crescita personale, benessere ed anima

Dott. Giovanni Scola | P.Iva 03633910280 | Iscr. Albo degli Psicologi n°: 3310
Padova | via S. Caterina 2 - 35030 Selvazzano Dentro (Pd)
Verona | via San Salvatore Corte Regia 7a (laterale di via Nizza) Verona (Vr)